Two Days at Global Sprint 2017

As I wrote in my 26 May post (Link Post), this year I had the opportunity to take part at the Mozilla Global Sprint 2017. This event permitted at the attendees to know and contribute at over fourty opensource projects from around the world that have the goal to protect and improve Internet, as a free, inclusive and open resource. The event was be online over Internet and offline in over sixty hosts in the whole world from 1 to 2 June. On Italy, the event was be hosted by the University of Milan “Bicocca” and the University of Catania.
 Over two-hundred of attendees online have partecipated at the event. Mainly, the communication platform used was Gitter for the Instant-messaging and Vidyo for the Demo Sessions lives. The Demo Sessions was organized in three different timing every day. One for North and South America, one for Europe, Asia and Africa and one for the far-east and Australia. The live demo permitted at all people, online and offline, to know better and contribute at the projects involved.
Every project have specified some tasks, as issues on Github Repositories during the Sprint. The Projects was subdivided in differents tracks relative at Internet, as: Open Innovation, Digital Inclusion, Decentralization, Privacy + Security and Web Literacy.
The Italian Projects involved during the Spring was three. The Open Student Book, a project that have the goal to make a resource for the University students to understand better the potential and what is the opensource movement, the L10n Italian Localization guide project, that have the goal to make a localization guide for localize content from English to Italian and the WikiToLearn: Hives Network project.
The event lasted 50 hours in total, where, globally and continuosly, the attendees contribute and participate to make the projects involved in the Global Sprint. The volume of all the activities during the Sprint on the GitHub Repositories of the projects was:
302 pull request closed
320 pull request apen
2223 comments e issues
824 commits pushed
 Concerning the Open Student Book projects that I presented and made, thanks to the Mozilla Open Leadership Training progam leaded by Abigail Cabunoc Mayes, I’m real happy to see how this event could gave the opportunity to move close people over the entire world at my project, and moreover, how it gave me the opportunity to move close at other projects who are growing to protect our biggest resource that we have in this moment, Internet. At least, but not least, I’m very happy to share this experience with Sara Todaro, Leader of the L10n Italian Localization Guide and Chris Otta, leader of the Git Push Freshman Project,that have the goal to create a curriculum about the basis on Git.
I’m proud and happy to contribute from the start at these projects as Mentor of the Open Leadership Training Program and see how these projects are growing day by day, and see their demo during the Mozilla Global Sprint 2017.
I want to say thank you at Mozilla for this new and further opportunity, Chris and Sara to involve me in their projects and Abby to gave me the opportunity to be a Mentor in the Open Leadership Training Program.
Many Thanks Guys!!!

 

Edoardo.

Student Ambassador Mozilla? Sono Io!!! Me!!!

Salve Popolo di Internet,
è da tanto tempo che non scrivo nulla e non do notizie di me sul Web. Oggi però, ho voluto dare voce ad una mia iniziativa di studio e di crescita personale e professionale che da circa 8 Mesi ho intrapreso. Uso da tantissimo tempo (quasi dalle sue origini) il Browser Firefox, sviluppato ottemperando alle regole che la Fondazione Mozilla si prefige e che sono consultabili a questo Link Clicca qui, per questa ragione e in ragione del fatto che la mia formazione si sta orientando sempre di più verso le Tecnologie Informatiche, ho deciso di sposarne la causa e di iniziare a diventare un “Ambasciatore” tra gli studenti del mio corso di Studi e nella vita di quotidiana dei Software gratuiti e liberi sviluppati dalla Fondazione. E’ divertente e lo è stato sin da subito, parlare con i miei colleghi Universitari e amici delle tecnologie Mozilla ma sopratutto del Browser  per Internet, Firefox. Ci sono state persone, durante questa mia breve esperienza, che non conoscevano fino in fondo le finalità della Fondazione rispetto alle varie Company che, invece, mal grado sviluppino del software gratuito, hanno sempre degli scopi commerciali ed economici e molti di loro, non avevano colto fino in fondo ciò che altri Browser fanno, “aiutandoci”, senza esserne realmente consapevoli. Ho voluto esprimere tutto questo pubblicamente per rendermi disponibile a voi per qualunque chiarimento o dubbio sull’uso di Software Mozilla e per sensibilizzarvi sulle finalità della Fondazione che stanno alla base dei Software da loro sviluppati.

Un grande abbraccio,

Edo.

 

Hi folks,
I don’t give any my news and don’t write nothing from many time. But Today, I would give “voice” at an my initiative of personal’s develop, that I started about 8 Months ago. I use from many time (from the origin nearly) the Firefox Browser, developed from the Mozilla Fundation in compliance with the Fundation’s rules, readable at this link Click Here. In reason of that and in reason of the develop of my personal vocational education toward to the Information Technologies, i decided to be an “Ambassador” between the students in my University and in my life for the free and Open Source Software developed by Mozilla Foundation. It was funny from the start, talk with my University Colleagues and Friends of the Mozilla Software and talk about the Internet Browser, Firefox especially. Some people, during this my little experience, don’t knowing the difference between the Mozilla purpose and the the various Company purpose. Some Company even though they develop free Internet Browsers, their goals are always Commercial and Economic, and in reason of this even though, “they help or assist Users”, use Browsing information for their goals and not all Users know what, these Software do, with their information. I wrote all these to be avaiable at all, for any explanation and  information about Mozilla Software and to sensitize you of the Mozilla Foundation goals at the base of the Software developed.
Many Hugs,

Edo

R.I.P. Jon Lord

Oggi è morto Jon Lord.

Mal grado sia difficile, in poche parole, poter definire tutto ciò che è stato e cosa ha fatto, Jon Douglas Lord è stato uno dei fondatori dello storico gruppo Hard Rock “Deep Purple” e un innovatore dell’Organo Hammond. Vanta tantissime partecipazioni con Artisti Internazionali Illustri più o meno conosciuti in Italia. Per quanto mi riguarda Jon Lord, mal grado io non sia un Tastierista/Pianista/Organista mi ha ispirato per il suo modo di interpretare la musica e sopratutto per il suo modo aggressivo e delicato di suonare. Adoro il modo in cui si presentava alle serate, molta sostanza e pochi fronzoli, e il suo modo di fare da professionista che oggi purtroppo, vista la sua scomparsa, mancherà ancora di più nel panorama musicale odierno che, per la maggiore, predilige la scenicità e mediocrità alla solidità e alla qualità. Mi rendo conto che io sono un’antico, nato vecchio, amante di ciò che musicalmente c’era e non di quello che la modernità con i suoi cambiamenti sempre continui e repentini propone, pertanto, i miei pareri sono sempre figli di quella mia mentalità dove la musica si suona sempre per davvero, dove si sperimenta suonando e non campionando, dove a tratti la chitarra “Urla” e distrattamente esprime uno stato d’animo, oppure, tenta con le sue note dolci di amare e di lasciare l’ascoltatore fermo soltanto a pensare o a ricordare. Nel mio modo di suonare lo Strumento questo mi ha dato Jon Douglas Lord e tutti gli Artisti, che come lui, sono figli di quell’epoca che fu e che ora non c’è più.

In Ricordo di un grande Uomo e Musicista,

 Jon Douglas Lord con i “Suoi” Deep Purple:

Buon Ascolto.

 

Arriva l’Inverno!!!

Salve a tutti,

Pian piano il freddo si insinua anche in Sardegna, certo, molto a rilento, sopratutto viste le temperature medie dalle altre parti d’Italia, ma seppur lentamente, inesorabilmente il freddo e l’inverno stanno arrivando e con loro arriva pure il Natale. Io ho sempre amato il Natale. Amo il Natale perchè mi riscalda il cuore. Stare con i propri cari, mangiare tutti assieme, la spasmotica attesa che si crea attorno alla vigilia è un qualcosa che è impagabile. Ed è per questo che oggi voglio proporvi questa canzone:

 

Buon Ascolto!! 😀

Canzone del Giorno

Ciao a tutti!
oggi finalmente sono sbarcato nella bellissima Buggerru, una località marittima nella costa Occidentale della Sardegna.
Oggi però vi voglio postare una canzone per pensare un pò perchè ogni tanto è giusto farlo,sarebbe giusto farlo sempre e sopratutto cercare di essere sempre coerenti con le proprie idee però capisco che a volte non è facile.

Questo è Guccini con la sua “Canzone di Notte N°2”


Buon Ascolto!!